Chiavenna Valtellina Sondrio Lombardia ski Valchiavenna Madesimo Campodolcino
since 24.01.2020 12:01
N/A
[  INFOS CONTACS RESERVATIONS ]

  Suggestion 251223         visits 1299

campodolcino town Valtellina Sondrio Lombardia Italy.jpg

  • campodolcino town Valtellina Sondrio Lombardia Italy.jpg
  • località sciistica neve sci dove sciare Valchiavenna Madesimo Campodolcino.jpg
  • madesimo paese Sondrio Valtellina.jpg
  • Sci Sciare in Valtellina ski skiing in Italy Valchiavenna Val Chiavenna.jpg
  • Sci Sciare ski skiing in Italy Valchiavenna Val Chiavenna.jpg
  • Valchiavenna Chiavenna Sondrio Lombardia.jpg
  • Valchiavenna valley Lombardy areal view.jpg

 Video

Chiavenna è un comune italiano della provincia di Sondrio, in Lombardia, situato al centro della valle omonima. Il territorio comunale ricade sotto la Diocesi di Como.
Il nome (in latino Clavenna) prende spunto dal tema prelatino "clav" (con significato di "rupe sporgente") in probabile riferimento al Sengio ("sénc"), montagna scoscesa che domina la cittadina.
In passato fu importante centro strategico nel cuore della Rezia, sulla strada tra la Pianura Padana e il bacino del Reno, mentre ora è un rinomato luogo turistico, famoso soprattutto per i suoi crotti, l'unico in provincia di Sondrio ad avere ottenuto il riconoscimento di bandiera arancione del Touring Club Italiano un marchio di qualità turistico-ambientale conferito ai piccoli comuni dell'entroterra italiano.

Il centro abitato si trova nella parte orientale della Valtellina, meglio nota come Valchiavenna, la vallata è infatti orientata in senso est/ovest e per questo caratterizzata da un’esposizione al sole ottimale, sia a livello atmosferico che per le coltivazioni, i quali terrazzamenti (prevalentemente piantati a vite) ne caratterizzano il paesaggio.
Piacevole e tranquilla, ideale per un breve soggiorno, la cittadina vanta un centro storico molto caratteristico, nel quale si distinguono ancora edifici in pietra e vie rimaste quasi intatte fin dal 1500. Volgendo lo sguardo verso il monte si distingue una chiesa che svetta su una cima inferiore, mentre ai piedi di questa vi è ciò che resta del castello, un massiccio edificio alla base del colle.
Di grande interesse è anche la Collegiata di San Lorenzo, un complesso risalente al V secolo che si sviluppa attorno alla cattedrale, caratterizzato da un vasto chiostro porticato, abbellito da affreschi, che regala scorci suggestivi e molto originali.

Canalone di Madesimo in Val Chiavenna
Si può presentare una pista di sci come un’opera d’arte senza cadere nella vuota retorica?
Una montagna può essere bellissima, tenere incatenati gli sguardi per ore, provocare nell’animo una intensa emozione.
Ma non potrà mai costituire in sé un’opera d’arte, perché l’arte è un prodotto dell’uomo.
Quando però l’uomo riesce a scalare una superba parete, soprattutto se la via di salita si impone per audacia, dirittura, eleganza, allora sì viene il sospetto che parlare d’arte non sia fuori luogo.

Sciare in Valchiavenna Madesimo Campodolcino
Se cerchi un idea per le vostre vacanze invernali, per i vostri weekend sulla neve o una settimana bianca all’insegna dello sci e dello sport in montagna, il comprensorio Skiarea Valchiavenna è senz’altro un’offerta da tenere in considerazione. Tra i comuni di Campodolcino e Madesimo, nell’incontaminato ambiente della Valchiavenna e della Valle Spluga, sorge questa piccola ma competitiva stazione sciistica, una delle mete preferite dagli appassionati di tutta la Lombardia.
Gli impianti e le piste.
Soltanto dieci gli impianti di risalita del comprensorio, ma un’offerta ben differenziata e in grado di accontentare i palati e le necessità di tutti gli sciatori.
Per i principianti, i corsi per bambini e i primi passi sulla neve di giovani e meno giovani, le tre piste che partono dal comune di Capodolcino hanno pendii leggeri e percorsi facili, come le piste Palù e Serenissima, lunghi pianori della zona della località Motta, in cui prendere confidenza con lo spazzaneve e le primissime curve. Mediamente più impegnativi invece gli itinerari della zona che fa capo a Madesimo e alla zona dei Larici, come la bella Vanoni, i circa quattro chilometri dell’Interpista e la Montalto.

Le piste sono tutte servite da moderni impianti ad agganciamento automatico e raggiungibili da ogni punto del paese, senza l’utilizzo di ski-bus.
Impianti di innevamento programmato, snow/fun park, piste da gara con omologazione internazionale e accoglienti punti di ristoro sulle piste offrono l'ideale per una vacanza attiva e indimenticabile.

Partendo dalla Cima Groppera si scende fino alla partenza della seggiovia Cima Sole
I Camosci, ha in comune con "Il Canalone" il punto di partenza e di arrivo.
Bisogna però rimanere in quota nella fase iniziale, per poi procedere lungo un fantastico declivio sottostante la stazione a monte della funivia Groppera.
L'Angeloga è un lungo percorso per i più esperti con alcuni tratti da attraversare con le pelli o con gli sci in spalla.
Il tracciato, partendo da Cima Groppera, si snoda toccando il Passo dell'angeloga, quindi il Rifugio Chiavenna per terminare nella frazione di Fraciscio.
L'arrivo è distante dalla skiarea, per tornare agli impianti è necessario contattare il servizio taxi, indicazioni all'arrivo presso il bar ristorante Genzianella.


Epico il Canalone per il fuoripista e spettacolari piste al confine con la Svizzera
Il Canalone, cantato anche dal Poeta Dino Buzzati, è sicuramente il più famoso fuoripista del comprensorio.
La Skiarea Madesimo Valchiavenna offre circa 40 chilometri di piste per lo sci alpino.

Madesimo
Posta al confine tra Italia e Svizzera, Madesimo si trova vicino al Passo Spluga ed è raggiungibile comodamente sia dal nord Europa che dal sud.
In auto:
Da Milano la via più breve è la SS36 verso Lecco, Colico e Chiavenna; da lì si sale a tornanti fino a Madesimo.
Da Como su SS38 verso Menaggio, Gera, Lario, Chiavenna da dove si sale a tornanti fino a Madesimo.
*In caso di code (e comunque per evitare traffico di Chiavenna, sia in andata, che al ritorno), si può fare una variante: arrivati a Porrettina bassa, prendere per il tunnel che passa sotto la ferrovia e andare sempre dritto per 10km circa sino ad arrivare alla rotonda di Chiavenna per Sant Moritz o Madesimo.

https://www.viaggionelmondo.net/33464-sciare-in-valchiavenna/

http://www.valchiavenna.com/it/la-valchiavenna-in-inverno/Il-Canalone:-1000-metri-di-dislivello-con-il-fiato-sospeso!.html

https://it.wikipedia.org/wiki/Chiavenna

https://www.viaggiaescopri.it/cosa-vedere-a-chiavenna-in-valtellina/

https://www.valtellina.it/it/attivita/sci/madesimo-campodolcino

Dove alloggiare in Valtellina by Booking
https://www.booking.com/searchresults.en.html?region=3378&aid=1774244

https://www.skiareavalchiavenna.it/it/skiarea/freeride

https://www.saliinvetta.com/sezione-sci/lombardia-sugli-sci/madesimo/58-madesimo-so-informazioni-generali-skiarea

https://www.settemuse.it/viaggi_italia_lombardia/sondrio_madesimo.htm

http://www.comune.campodolcino.so.it/


Price: N/A
Suggestion 251223
Expire in
23 weeks, 0 days
hoteldiscoun

 Questions Answers - Login Required

No questions answers have been posted.

Other

< Previous  Next >